Depurazione naturale del corpo: come depurare l’organismo in maniera naturale

22 marzo 2016 / Rimedi Naturali /

Ogni tanto, il corpo ha bisogno di una depurazione naturale, in particolare verso fine stagione, quando il fisico è più provato. A tal fine non è necessario assumere farmaci, sarebbe invece opportuno ricorrere a una depurazione del corpo basata su principi naturali in modo da disintossicarsi senza assumere nuovi elementi chimici nocivi; quando si decide, quindi, di affrontare un percorso per ripulire il proprio organismo è auspicabile optare per una depurazione naturale.

 

Depurazione naturale dell’intestino e fegato

Gli organi che maggiormente risentono della vita frenetica e dell’alimentazione non sempre ben equilibrata, sono quelli del tratto gastro-intestinale e, quindi, l’intestino e il fegato. Questi, in particolare, hanno bisogno di subire ogni tanto una depurazione naturale per evitare che vengano a crearsi dei fastidi o per lenire, se ha già fatto la sua comparsa, qualche lieve dolore.

Per procedere con una corretta depurazione del corpo, per prima cosa bisogna seguire una dieta sana ed equilibrata: ideale sarebbe alimentarsi secondo la classica dieta mediterranea. Una volta stabilita una corretta alimentazione, si può procedere con una depurazione naturale dell’intestino e del fegato.

Aleo vera

Per disintossicare l’intestino si può far ricorso in primis all’aloe vera, che è in grado di favorire il transito intestinale e la digestione, esercitando, allo stesso tempo, anche un effetto antiossidante e immunostimolante. L’aloe vera può essere utilizzata nella depurazione del corpo non solo in riferimento all’intestino, ma anche allo stomaco e al fegato. Oltre all’aloe, per una corretta depurazione naturale dell’intestino, si può ricorrere a integratori a base di clorofilla o a tisane da assumere dopo i pasti.

Proseguendo con la depurazione del corpo, e nello specifico del fegato, si può ricorrere, oltre che al succo di aloe vera, anche ad integratori alimentari a base di curcuma. La curcuma ha la proprietà di aiutare nel processo di riattivazione della funzionalità epatica e, quindi, può aiutare in una corretta depurazione del corpo.

 


2 Comments

  • Emanuele Bernucci 22 marzo 2017 at 12:57

    Buongiorno sig.ra Roberta, mi scuso immensamente per l’enorme ritardo con il quale rispondo alla sua gradita mail ma per un problema all’interno della programmazione del sito non riuscivo a vederla.
    Spero di essere il più chiaro possibile nel rispondere alle sue domande.

    Il problema della couperose è spesso psicosomatico cioè legato a situazioni di stress, ansia, paura ecc.
    Le sarà quindi utile affrontarlo cercando rimedio ad entrambe le situazioni.

    Le consiglio una tintura madre a base di Ginseng. Questo prodotto è in grado di ridurre l’intensità e l’impatto negativo dello stress fisico o mentale, emozioni negative, stili di vita scorretti e alimentazione poco bilanciata, inquinamento, malattie, infiammazioni e infezioni. link:

    http://www.sanonaturale.it/rimedio/ginseng-composto-100-ml/

    modalità di assunzione: 30 gocce da assumere la mattina dopo la colazione.

    Spesso lo stress porta all’insonnia, se dovesse esserne soggetta le consiglio questo prodotto:

    http://www.sanonaturale.it/rimedio/phytonotte-estratto/

    FARMADERBE Phytonotte Estratto Insonnia

    Per la detergenza del viso le consiglio questo prodotto, è a base di Tea Tree quindi estremamente purificante ma mai aggressivo. link:

    http://www.sanonaturale.it/rimedio/micovit-gel-detergente-viso/

    Per una depurazione ottimale dell’organismo la stagione le viene in aiuto, le consiglio di mangiare tanti asparagi e carciofi noti proprio per le loro proprietà depurative, le consiglio inoltre una tintura madre.
    link:

    http://www.sanonaturale.it/rimedio/carciofo-plus-100-ml/

    La aiuterà moltissimo ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo e a depurare in modo ottimale il suo corpo dagli eccessi del cibo, inoltre è ottimo per perdere peso.

    modalità di assunzione: 100 gocce oppure un cucchiaino da caffe pieno prima dei pasti principali.

    Se ha altre domande o curiosità la prego di scrivermi di nuovo, questa volta vedrà che non tarderò a risponderle.
    La ringrazio e le auguro una piacevole giornata.

  • roberta 4 marzo 2017 at 18:15

    Buonasera, ho 52 anni (menopausa)e vorrei un consiglio per l’acquisto di prodotti efficaci per la couperose, ho capillari molto evidenti sia ai lati del naso, sulle guance, mento.
    Nei momenti di stress, ansia e quando è caldo si arrossa anche la zona fra le sopracciglia.
    Ho una pelle molto reattiva e sensibile, non sopporto creme corpose , che mi fanno trasudare la pelle. Questo accade anche quando c’è parecchia umidità.
    Passando un dito sul naso, questo si presenta un pò untuoso (anche in inverno).
    Quale trattamento mi consiglierebbe per la detergenza delicata e creme o sieri?
    Comei integratori naturali cosa potrei prendere sia per la couperose che per una depurazione dell’organismo da eccessi alimentari (no in compresse)?soffro anche di cellulite di vecchia data e sovrappeso
    Grazie
    Roberta

Lascia un Commento